Quanti di noi hanno sentito almeno una volta la frase “l’abito fa il monaco”?

Le scarpe non sono da meno.

Sono giunto a questa conclusione dopo alcuni anni passati a lavoro in un negozio di abbigliamento.

Mi confronto ogni giorno con decine di gentiluomini e di tanto in tanto rimango stupito di come anche il più semplice abito blu, se abbinato ad una scarpa di qualità riesca ad acquisire personalità e carattere.

Con questo non intendo dire che una scarpa di qualità debba necessariamente essere costosa, diciamo che, secondo il mio modesto parere, si debbano investire quante più risorse possibile in scarpe della migliore qualità sin dall’inizio della propria avventura nel mondo dell’abbigliamento, per destinare poi fondi all’acquisto di abiti sartoriali più in là nel tempo, poiché una bella scarpa – se adeguatamente curata – dura più di un decennio ed oltre.

Difficilmente un abito, seppur con una adeguata cura, nella maggior parte dei casi, riesce a raggiungere una longevità simile, soprattutto se frequentemente indossato.

Mi preme evidenziare “ad alta voce” che una scarpa di qualità non deve necessariamente essere costosa.

Ad oggi vi sono diverse realtà medio/piccole che lavorano duramente per proporre sul mercato prodotti made in Italy dal giusto rapporto qualità prezzo, soprattutto sul marketplace milanese.

Una semplice ricerca su internet vi farà guardare con occhi diversi le scarpe dei vostri amici e colleghi, e, perché no, anche quelle che state indossando in questo momento.

Share: